albo professionale pedagogisti ed educatori professionali sociopedagogici, Faq sull'istituzione dell'ordine e degli albi, Faq.Ordine.Generali, ordine professionale

L’8 maggio 2024 è entrata in vigore la legge 55/2024. Nelle more dell’istituzione, posso continuare a lavorare, anche se non sono iscritto nell’albo?

Questa domanda, che pure mi è stata posta più volte, sembra stupida ma non lo è. L’8 maggio 2024 è entrata in vigore la Legge 55/2024 che prevede che per esercitare la professione di educatore professionale socio-pedagogico e di pedagogista sia necessario essere iscritto nei relativi albi; la stessa legge non dice nulla sul periodo transitorio che intercorre tra l’entrata in vigore della legge e l’effettiva possibilità di iscriversi agli albi professionali.

L’effetto paradossale sarebbe il seguente: dall’8 maggio 2024 nessuno in Italia può esercitare la professione, in quanto nessuno è iscritto (ne’ potrebbe essere iscritto) all’albo. Ciò è evidentemente impossibile.

Se ne deve dedurre che finchè non saremo materialmente in condizione di iscriversi agli albi nessuno potrà esservi tenuto ai fini dell’esercizio della professione, come recita ll’antico brocardo del diritto latino per cui “ad impossibilia nemo tenetur”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *